castelli1 I castelli della val dAosta: il Castello di FenisFra i più bei e romantici castelli della Val d’Aosta c’è sicuramente il castello di Fenis. Si tratta di un Castello medievale appartenente un tempo alla famiglia nobile dei conti Challant, che aveva soprattutto delle funzioni di residenza. E’ anche la posizione del castello, costruito su una collina leggermente scoscesa , in mezzo ad un prato, che dà l’impressione che si tratti di un castello di fiabe. Il castello ha moltissime torri, risalenti ad epoche diverse fra loro.

Le più antiche risalgono al 1200 mentre le più recenti sono del quindicesimo secolo. Il castello è completamente visitabile dai turisti, ed è molto ben tenuto ed appartiene alla regione Val d’Aosta.

A parte la bellezza scenografica del castello, anche in questo caso si può ammirare il contrasto fra la pietra grigia lo stile gotico internazionale della struttura e i magnifici e colorati affreschi che la decorano, come il grande dipinto di San Giorgio e il drago che sovrasta lo scalone semicircolare posto davanti all’ingresso del corpo centrale del castello, dove vivevano i signori. Questa scalinata è davvero un piccolo gioiello e si trova nel cortile interno.

Fra queste mura ha vissuto anche Aimone di Challant, famoso capostipite di una delle casate signorili della Val d’Aosta, gli Challant Fenis che diede nome al castello. Anche il borgo di Fenis merita di essere visitato,per la bellezza ma anche perchè vanta alcune osterie dove si possono assaggiare alcune delizie prodotte nella valle.